NientediPersonale.com

Parte la grande sfida per il futuro!!

Parte la grande sfida per  il futuro!!
Agosto 19
07:26 2019

La prossima settimana il Parlamento sarà chiamato ad assumere importanti iniziative, il governo potrebbe cambiare.
Siamo alle soglie di una legge di bilancio, i temi cruciali permangono irrisolti : il debito pubblico opprime lo sviluppo e pregiudica il futuro dei nostri giovani, una reputazione ( scarsa) alimenta la speculazione finanziaria, un sistema produttivo, incapace di uscire dall’impasse in cui si trova da troppo tempo, amplia il divario tra ĺa nostra economia e quella dei grandi d’Europa.
In un contesto così problematico, la politica, anziché promuovere percorsi di sviluppo, equità e giustizia sociale, parla di se stessa.
I partiti parlano dei loro valori con grade enfasi! Dimenticando di aver detto cose completamente diverse pochi mesi or sono.
Il problema dei leaders pare essere la collocazione di ognuno di loro, più che il miglior governo per l’Italia.
In questo contesto e con un casuale tempismo prende il via il nostro impegno:
Il PAESE CHE VOGLIAMO , l’unico vero progetto di crescita economica, culturale, sociale che può dar senso alla politica.
Chiameremo le forze sane del Paese! A partire dai sindaci dei piccoli comuni, dal volontariato, dal sistema produttivo, da ogni forma di impegno organizzato presente in italia!
Partiremo dalle periferie, dalle aree interne, dalle campagne.
Da quei luoghi in cui le persone lavorano in silenzio, creano ricchezza ed hanno pochi diritti.
Da quei luoghi in cui si ospitano i nuovi cittadini, venuti dalle torture e dalla fame, dando loro lavoro e dignità. E proprio in quei luoghi ci batteremo contro la criminalità e lo sfruttamento!
Perché noi siamo per la legalità, sempre!
Da quei luoghi lotteremo contro la burocrazia e faremo le nostre proposte.
Da quei luoghi, scriveremo con le persone il manifesto per far crescere l’italia.
Seguiremo la logica nota agli agricoltori, quella che ci porta ogni giorno ad affrontare la contingenza, con i gesti della quotidianità, con gli strumenti a disposizione, snza enfasi né falsa modestia.
IL PAESE CHE VOGLIAMO è il luogo delle opportunità!
Dove il rispetto per le persone, per le idee, per le risorse naturali, per gli strumenti che creano ricchezza, diventano motori di sviluppo
Il 2 Settembre a Sassello (Nord Italia)
Il 4 Settembre a Benevento(Sud Itali)

Sull'Autore

Dino Scanavino

Dino Scanavino

Inprenditore agricolo e presidente CIA-Agricoltori italiani

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono commenti. Vuoi aggiungerne uno tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Rispondi

Cerca nel sito

Seguici su

Iscriviti al blog tramite email




Commenti Recenti

Questo discorso sulla laurea in giurisprudenza è molto pernicioso. L'amministrazione prevede un sistema articolato...

Miccichè usci dal governo Lombardo lasciando aperta la porta agli inciuci di Lumia e Cracolici,...

Mi permetto di sottolineare che, se è vero che Armao sia stato uomo della squadra...

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial