NientediPersonale.com

CAFFE’ AMARO/La Patria

CAFFE’ AMARO/La Patria
Settembre 03
07:16 2018

Il termine “Patria” sembra provocare convulsioni negli attempati fricchettoni che infestano la sinistra italiana.
E così ci siamo giocati Fidel Castro e Che Guevara, Garibaldi e Mazzini, Allende e Chavez, Togliatti, Nenni e Lelio Basso, ecc.
L’amor di patria, peraltro, in sobria dose, è sentimento commendevole, ma non credo possa diventare elemento centrale di una proposta politica. Il recupero di sovranità è per noi indispensabile perché è l’unica condizione che può consentire – con fatica – di riattivare il meccanismo di sviluppo che i termini del “vincolo esterno” intesero tagliare alla radice, impedendo l’intervento statale e condannando l’Italia a una lunga stagnazione trentennale.

Sull'Autore

Gianpasquale Santomassimo

Gianpasquale Santomassimo

Cerca nel sito

Seguici su

Iscriviti al blog tramite email




Commenti Recenti

Questo discorso sulla laurea in giurisprudenza è molto pernicioso. L'amministrazione prevede un sistema articolato...

Miccichè usci dal governo Lombardo lasciando aperta la porta agli inciuci di Lumia e Cracolici,...

Mi permetto di sottolineare che, se è vero che Armao sia stato uomo della squadra...

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial