NientediPersonale.com

CAFFE’ AMARO/ Stranezze, sospetti e…. se ci azzeccassimo?

CAFFE’ AMARO/ Stranezze, sospetti e…. se ci azzeccassimo?
maggio 19
10:43 2017

Sembrava una stranezza che Alfano supportasse le accuse contro le Ong che prestano soccorso ai migranti. Si sospettava che lo facesse per distogliere l’attenzione su ben altre vergogne riguardanti la gestione dei centri d’accoglienza in mano alle cosche, politiche e mafiose. Il giudice Gratteri le ha portate alla luce. Dopo le banche boschive e i Cara mafiosi, Renzi ha ancora qualche ministro da difendere?
E se le indiscrezioni diffuse sui sospetti riguardanti le organizzazioni umanitarie, quelle vere, che si occupano di salvare i naufraghi fossero stati lanciati per gettare fumo negli occhi, nell’interesse di qualcuno che aveva appreso della vera inchiesta, basata su prove certe della Magistratura calabrese, può sembrare un’ipotesi remota? E se qualche politico, mettiamo Di Maio, fosse caduto nella trappola per ingenuità e per spirito di giustizia, mentre qualcun altro, agli antipodi di Di Maio, avesse sostenuto le accuse per ben altre ragioni? In questo paese dove nulla è come appare, sospettare è giusto.

Sull'Autore

Raffaele Vescera

Raffaele Vescera

Giornalista e scrittore

Articoli correlati

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono commenti. Vuoi aggiungerne uno tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Iscriviti a NdP tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Rubriche

Commenti Recenti

Condivido pienamente la tua analisi...

La sinistra unita si forma sui contenuti fuori il Palazzo,non dentro il palazzo,e' quella sinistra...

Occorre scongiurare un ritorno del vecchio , incarnato da un centro destra, sempre più rancido...

Seguici su Twitter